A differenza di altri giornali, non abbiamo creato un paywall (muro a pagamento): vogliamo mantenere il nostro giornale il più aperto possibile. Il giornalismo di VoxPublica impiega molto tempo, denaro e duro lavoro per produrre la qualità che state cercando. Se vogliamo restare indipendenti non possiamo essere finanziati dalla pubblicità, abbiamo quindi bisogno che i Lettori ci finanzino. Se vi piace quello che scriviamo contribuite a difenderlo, con voi il nostro futuro e il giornalismo libero saranno più sicuri. 
SOSTIENICI CON 3 EURO AL MESE
Partiamo da due considerazioni oggettive e da una prospettica. La prima è che più del 50% della popolazione mondiale e il 60% del commercio mondiale sono in Asia e il baricentro della civiltà e dell’economia del futuro si è spostato sul Pacifico.
Sembra che fra i nuovi provvedimenti che adotterà il Governo per il nuovo anno ci sarà la revisione della normativa in materia di legittima difesa, una questione che è, soprattutto, di buon senso, prima ancora d’essere un problema giuridico. Il dibattito è sempre aperto e, in fondo, con...
Non sono contrario a questo Governo, sono contrario alla sua stupidità. Dissento dalle comunicazioni via Twitter o Facebook, non amo le manifestazioni di giubilo o di sdegno clamorose, sono contrario al parlare in continuazione e dire sciocchezze. Un uomo di Stato non parla. Pensa e agisce.
Alla frammentazione politica della sinistra fa riscontro quella della destra. Ciò significa che i partiti tradizionali, che con molta buona volontà potremmo definire ideologici, sono in profonda crisi d’identità. In effetti, lo spartiacque fra le due concorrenti posizioni politiche è quanto mai...
Quello che sta accadendo in Francia è la fine della democrazia occidentale di quest’ultimo cinquantennio. Possono sembrare parole grosse, ma la verità non si può nascondere. Tarda a essere capita, ma vince sempre. La gente si ribella e sulle bandiere sventolate dai gilet gialli ci sono tre date:...

Pagine