A differenza di altri giornali, non abbiamo creato un paywall (muro a pagamento): vogliamo mantenere il nostro giornale il più aperto possibile. Il giornalismo di VoxPublica impiega molto tempo, denaro e duro lavoro per produrre la qualità che state cercando. Se vogliamo restare indipendenti non possiamo essere finanziati dalla pubblicità, abbiamo quindi bisogno che i Lettori ci finanzino. Se vi piace quello che scriviamo contribuite a difenderlo, con voi il nostro futuro e il giornalismo libero saranno più sicuri. 
SOSTIENICI CON 3 EURO AL MESE
Ci risiamo. Per la terza volta il parlamento britannico ha bocciato il piano May sulla Brexit. La premier britannica ha espresso "profondo rincrescimento per il fatto che ancora una volta la Camera sia stata incapace di sostenere l'uscita dall'unione europea in maniera ordinata...

Nel 'giorno della Brexit', che avrebbe dovuto sancire l'uscita formale del Regno Unito dalla Ue, i parlamentari britannici si riuniranno per un nuovo voto, che si svolgerà attorno alle 14.30 ora locale, le 15.30 in Italia, al termine del dibattito avviato in mattinata attorno alle 9....

La premiership per un accordo. Theresa May si sacrifica offrendo le proprie dimissione dalla guida del governo in cambio di un accordo con il Parlamento britannico sulla Brexit. "Sono pronta a lasciare l'incarico prima di quanto avrei voluto pur di fare ciò che è giusto per il nostro...

Il Parlamento ha di fatto preso il controllo dell'accordo sulla Brexit. In nottata è stato approvato l'emendamento che di fatto dà 'la precedenza' alla Camera dei Comuni sul voto al piano di uscita dall’Europa. Si tratta dell'ennesima sconfitta per Theresa May, che ha visto...

L'Unione europea ha indicato due date alla Gran Bretagna per decidere sulla Brexit, il 22 maggio e il 12 aprile, a seconda di come voterà la Camera dei Comuni sull'accordo di ritiro. "Il primo ministro britannico Theresa May - ha spiegato il presidente del Consiglio europeo Donald...

Sulla Tav Torino-Lione "la Francia ha sempre avuto la stessa posizione: ora è un problema italo-italiano. Io penso che le questioni europee siano sufficientemente importanti: sulla Cina ci vedremo domani, sulle materie commerciali e industriali, ci sono dei progressi importanti in questo...

Il Parlamento britannico ha bocciato l'emendamento per un secondo referendum sulla Brexit. I voti favorevoli sono stati 85, quelli contrari 334. I parlamentari hanno quindi detto 'no' all'emendamento che chiedeva una proroga dell'articolo 50. L'emendamento, che era...

"Durante le mie consultazioni in vista del Consiglio Europeo, chiederò ai 27 di essere aperti ad un rinvio lungo" della Brexit "se il Regno Unito lo trova necessario per ripensare alla sua strategia sulla Brexit e per costruire consenso attorno ad essa". Lo afferma il presidente...

Bocciata, ancora una volta. Theresa May non convince la Camera dei Comuni ed esce sconfitta dal voto di ieri sera sull'accordo rinegoziato con l'Ue per Brexit. Ad esserle fatale la fronda dei 'Brexiteers', l'ala oltranzista del Partito conservatore che si riconosce nell...

Da una parte l'Ue, che assicura: "il backstop non è una trappola". Dall'altra il Regno Unito, che avverte: "è una polizza assicurativa e non potrà durare all'infinito". Mentre a Strasburgo la premier britannica Theresa May e il presidente della Commissione Ue,...

I colloqui tra i negoziatori dell'Ue e quelli del Regno Unito sulla Brexit sono stati "difficili" e per ora non è stata trovata alcuna soluzione che avvicini le due parti, specie per quanto riguarda la questione irlandese, il vero nodo della questione. E' quanto ha riferito,...

Il leader nordcoreano Kim Jong-un e il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, nonostante il nulla di fatto al loro secondo vertice ad Hanoi, hanno concordato di continuare il dialogo "per realizzare la denuclearizzazione della penisola coreana e il miglioramento delle relazioni bilaterali...

Pagine

Abbonamento a Politica Estera