A differenza di altri giornali, non abbiamo creato un paywall (muro a pagamento): vogliamo mantenere il nostro giornale il più aperto possibile. Il giornalismo di VoxPublica impiega molto tempo, denaro e duro lavoro per produrre la qualità che state cercando. Se vogliamo restare indipendenti non possiamo essere finanziati dalla pubblicità, abbiamo quindi bisogno che i Lettori ci finanzino. Se vi piace quello che scriviamo contribuite a difenderlo, con voi il nostro futuro e il giornalismo libero saranno più sicuri. 
SOSTIENICI CON 3 EURO AL MESE

Intrigo Nord Corea

Intrigo Nord Corea

Sommario: 
Il ministro dell'Interno Matteo Salvini dice, oggi, di non sapere nulla sulla figlia 17enne di Jo Song Gil. "Io non c'entro niente, è una cosa che riguarda il ministero degli Esteri", afferma il leader della Lega che, a 'Radio Anch'io' su Rai Radio 1, aggiunge: "Se una ragazza è voluta tornare in Corea del Nord, è arrivata in aeroporto, ha superato i controlli, fa il check-in e sale su un aereo di linea, cosa deve fare il ministro dell'Interno? E' un rapporto tra ambasciate, chiedete al ministro degli Esteri". E alla richiesta di riferire in Parlamento, Salvini risponde secco: "Cosa vado a riferire se non so un accidente?".

Il diplomatico nordcoreano, che ricopriva l'incarico di ambasciatore ad interim a Roma, è misteriosamente scomparso nel nulla lo scorso anno. Era venuto in Italia con moglie e figlia, un segno di fiducia da parte del regime che di solito trattiene in patria i familiari di chi viene inviato all'estero per 'garantirsi' il ritorno.

Pagine

Abbonamento a RSS - Politica Estera