A differenza di altri giornali, non abbiamo creato un paywall (muro a pagamento): vogliamo mantenere il nostro giornale il più aperto possibile. Il giornalismo di VoxPublica impiega molto tempo, denaro e duro lavoro per produrre la qualità che state cercando. Se vogliamo restare indipendenti non possiamo essere finanziati dalla pubblicità, abbiamo quindi bisogno che i Lettori ci finanzino. Se vi piace quello che scriviamo contribuite a difenderlo, con voi il nostro futuro e il giornalismo libero saranno più sicuri. 
SOSTIENICI CON 3 EURO AL MESE

Caesius Thermæ & SPA Resort un hotel dove nulla è lasciato al caso

Riposare, degustare cibi genuini, prendersi cura del proprio corpo. Qui ogni gesto quotidiano diventa arte di vivere.
Il nome completo è Hotel Cæsius Thermæ & SPA Resort ma dai più è conosciuto come il “Caesius”, un termine piacevole anche da pronunciare e che in latino significa “verde azzurro”. Azzurro come l’acqua del vicino lago di Garda che a volte si colora di verde, brillante ed intenso. Il Caesius è un quattrostelle superior, confortevole ed elegante, placidamente adagiato sulla sponda veneta del Garda, a due passi da Bardolino, una suggestiva cittadina, ai piedi di un territorio collinoso che separa il lago dalla valle dell’Adige. Due le entrate, la prima dalla Statale Gardesana, che in questo tratto prende il nome di Via Peschiera, e la seconda da via Campagnola.
Da quest’ultima si accede alla reception di un complesso - composto da cinque edifici, magnificamente armonizzati col paesaggio grazie allo stile architettonico mediterraneo - ed immerso in un rigoglioso parco con ulivi, oleandri e palme ed accarezzato dalla delicatezza del clima e dagli aromi della vegetazione mediterranea. Qui ogni gesto quotidiano diventa arte di vivere. Nulla è lasciato al caso, per fare in modo che l’ospite si senta come a casa sua. L’intera struttura si distingue anche per la ricercatezza e il design degli ambienti, per le camere eleganti e confortevoli, la cura dei particolari e gli standard elevati che, abbinati, alla raffinatezza della cucina lo rendono unico nel suo genere.

Da non dimenticare i bar  che, oltre ad essere piacevoli luoghi di pausa e d’incontro, diventano spazi dove rilassarsi e rigenerarsi grazie alla cordiale premura del personale, sorseggiando spremute, succhi freschi e deliziosi cocktail. Se a questo aggiungiamo, uno stabilimento termale con acque oligominerali che arrivano dal Monte Baldo, delicatamente depurative, un attrezzatissimo centro wellness, con saune e bagno turco, piscine interne ed esterne con idromassaggio, fitness e body style, massaggi rilassanti, palestra con personal trainer ed un Centro ayurvedico che risulta essere il più attrezzato e completo a livello nazionale, 185 stanze per apprezzare il piacere del riposo e tre ristoranti dove assaporare il piacere di una buona cucina ed un ampio giardino con cinque piscine all’aperto con lettini, ombrelloni e bar gazebo a bordo vasca per una piacevole pausa pranzo, il Caesius Thermæ & SPA Resort, diventa il luogo ideale per un soggiorno distensivo e rigenerante, in qualunque periodo dell’anno. Meta ideale per chi cerca la vacanza termale, il weekend romantico o un soggiorno all’insegna del benessere e del relax.

L’hotel dispone inoltre di un apprezzato Centro Congressi utilizzato da aziende, professionisti e privati per convegni, meeting, seminari, conferenze, esposizioni e cerimonie.

Camere e suites per un riposo a cinque stelle
Come si è detto l’hotel è un quattrostelle lusso ma i servizi offerti, per quantità e qualità, sono decisamente di categoria superiore. Le 185 camere e suites, tutte collocate nel corpo centrale e nel padiglione Augustus, sono declinate in quattro tipologie: Executive Suite, Family Suite, Comfort Plus Classic Plus Augustus. Spaziose e luminose sono pensate per emozionare e per offrire un comfort totale.

Ampi spazi accoglienti, arredi ricercati per un benessere e una quiete mai provati. Una vista privilegiata, grazie alle grandi vetrate luminose che regalano panorami e scorci sugli impressionanti scenari del lago di Garda. Tra armonie di colori e profumi, il tempo sembra sospeso in un dolce limbo di serenità e pace. Il top è rappresentato dalle Executive Suites collocate nell’edificio centrale dell’hotel. Ognuna di queste è composta da camera da letto doppia con TV Sat e telefono, un soggiorno con divano letto doppio, un salottino con poltrone ed un grande balcone arredato per godersi la brezza del lago. A questo vanno aggiunti il bagno privato con doccia,WC, vasca separata, accappatoi, teli da piscina, ciabattine di cortesia, asciugacapelli, cassaforte, frigobar, bollitore elettrico per tè e caffè. Tutte le camere sono insonorizzate e dotate di climatizzazione.


Terme e SPA per ritrovare benessere ed armonia
Salus Per Aquam dicevano i latini. Salute per mezzo dell’acqua. La scritta, balza agli occhi nella grande reception del Caesius. L’acqua oligominerale in questione è quella di Bardolino (la fonte termale è all’interno dell’hotel dove arriva limpida, fresca ed incontaminata) è ricca di calcio, magnesio, ferro, silicio e potassio, una vera e propria risorsa della natura. Le sue virtù sono in grado di ristorare il corpo avvolgendolo, accarezzandolo, rassicurandolo, tonificandolo, irrobustendolo e purificandolo. Al Caesius l’acqua termale di Bardolino è utilizzata per cure idropiniche, ozono terapia, fisioterapia, fisiokinesiterapia termale ed inalazioni. Le sue caratteristiche organolettica sono anche indicate per chi soffre d’ansia, insonnia, palpitazioni ed ipertensione arteriosa da stress.

Il centro termale (circa 3mila metriquadri) è dotato di una grande piscina interna, di un’altra dedicata al Percorso Kneipp ed una terza con vari tipi di idromassaggi. A questo si aggiungono sauna finlandese, calidarium, sei docce emozionali calde e fredde con varie profumazioni, frigidarium, cascata di ghiaccio e vaste zone relax con tè e tisane gratuite.

Inoltre gli ospiti del Caesius possono beneficiare del Centro di Medicina Ayurvedica più attrezzato e completo dell’intero Stivale, un vero e proprio sito di eccellenza e di un qualificato Beauty Center, dove il personale è in grado di consigliare al meglio sui trattamenti più adatti. È anche disponibile una linea di ottimi prodotti a base di Acqua termale di Bardolino per un pò di benessere in più dopo essere ritornati a casa

Cucina, gusto e salute con un tocco di magia
Uno dei must assoluti del Caesius è la cucina. Qui, il gusto dello stare a tavola in un ambiente accogliente, raffinato e originale, si trasforma in una festa di sapori legati al territorio e alla prestigiosa tradizione gastronomica italiana, con particolare attenzione alla genuinità e alla salute. Il team di cucina, guidato dall’Executive Chef Alessandro Salandini, propone giorno dopo giorno, il meglio della tradizione enogastronomica regionale (con ampio utilizzo di prodotti a chilometri zero) e nazionale con qualche puntata “oltreconfine” per proporre “cose buone” tipiche delle cucine di mezzo mondo.
Il nuovo menù giornaliero “Grande Carte”, unisce in un gustoso sodalizio la tradizione, l’amore per il territorio e la cucina ayurvedica. Vengono proposte specialità di pesce e di carne, con possibilità di scelta tra sei antipasti (carne e pesce), sei primi e cinque secondi di pesce ed altrettanti di carne, oltre ad una ricca selezione di piatti dietetici, vegetariani ed ayurvedici, vivaci e speziati, in grado di stimolare tutti i sensi. Ricette deliziose, originali, colorate, aromatiche e fantasiose per il piacere della vista, dell’olfatto, del gusto e con grande vantaggio per la salute. Particolare importante: le ricette ayurvediche sono preparate dagli chef, in stretto raccordo con Silvano Pomari, il medico responsabile del Centro Ayurvedico. Per concludere il pasto in dolcezza, la pasticceria interna è in grado di stuzzicare con delizie appena sfornate preparate dai tre pastry chef Viviano Walter, Deborah Iacobucci e Danilo Segatti. Il servizio di sala è coordinato dal maitre Lorenzo Cozzani con l’apporto dell'assistente Rosanna Brozan. Nei calici, i vini consigliati dal sommelier Vito Mezzatesta.

Tre i ristoranti, Benacus il principale, Le Vele aperto solo nel periodo estivo e Terrazza Augustus utilizzato per cene aziendali, eventi e matrimoni al cospetto del Lago di Garda. C’è anche un altro spazio, la Cantina Vintage, che riprende l’allestimento tipico di una boutique del vino e contiene una interessante selezione di vini di qualità.

La saletta, con un tavolo dove si possono accomodare una decina di persone, è l’ideale per cene aziendali, meeting, incontri e situazioni conviviali.

È da sempre noto che una buona prima colazione, oltre ad essere uno dei momenti più piacevoli della giornata, è anche il principio del benessere. Ebbene al Caesius il risveglio mattutino è allietato dal profumo di “cose buone” che arriva dalla “Boutique del Gusto”, l’angolo buffet della sala colazioni, attigua al ristorante Benacus.

La Dieta Penta Dietox della nutrizionista Evelina Flachi
Al Caesius, accanto ai piatti di alta cucina, c’è anche la possibilità di seguire l’innovativa “Penta Dieta”, messa a punto dalla nutrizionista Evelina Flachi (per tanti anni a fianco di Antonella Clerici a “La Prova del Cuoco”), che combina un preciso regime alimentare con metodologie e trattamenti estetici mirati. Il “Metodo Flachi”, parte dal principio secondo cui ogni pietanza deve essere, in primis, un piacere. Poi si basa sull’azione funzionale dei cibi per riequilibrare l’organismo che, nel tempo, cambia le proprie necessità energetiche, biologiche, e psicofisiche.

Tre sono gli obiettivi principali: primo detossinare, secondo favorire le funzioni depurative e metaboliche e terzo stimolare la perdita di peso. Per fare questo punta sul “5”. Cinque pasti, di cui tre principali e due spuntini scandiscono la giornata. Cinque sono i nutrienti (proteine, zuccheri, grassi vegetali, vitamine/minerali e fibre) che vanno inseriti nelle diverse ricette dei tre pasti principali, mentre ne può bastare uno solo nei due spuntini. Cinque anche gli alimenti, identificati come le “5P”, primi, pane, polenta, pizza e patate, da non assumere mai insieme nello stesso pasto.

Al Caesius, grazie alla sinergia con l’acqua termale, la “Penta Dieta” si trasforma in “Penta Dietox” un metodo per ridurre sovrappeso, ritenzione idrica e cellulite andando ad agire in base alla morfologia, la costituzione ed i punti critici di ogni persona. Grande vantaggio dall’utilizzo dell’acqua termale di Bardolino. Già un paio di bicchieri sono  in grado di detossinare e snellire il corpo, compiendo un’azione diuretica e drenante; se invece la si ua per bagni in acqua termale riattiva la circolazione del sangue, regola la pressione arteriosa e favorisce la diuresi. La durata del trattamento può essere di tre, cinque e sette giorni e prevede l’assunzione giornaliera di almeno 8-10 bicchieri d’acqua oligominerale che sgorga dalla fonte interna del Caesius (anche sotto forma di bevande a base di fitoestratti per stimolare i processi digestivi e favorire la depurazione di fegato e reni) e un’alimentazione gustosa, ma leggera, impostata su corrette combinazioni alimentari per disintossicare l'organismo e favorire il successivo dimagrimento fisiologico. Una buona notizia: il programma detossinante può essere personalizzato anche per vegetariani, vegani e celiaci.

Un pacchetto per le prossime festività pasquali
Per trascorrere un soggiorno luminoso e rigenerante, ideale per tutta la famiglia è stato preparato il pacchetto “Pasqua tra Colori e Natura” valido per soggiorni di tre notti in camera doppia dal 18 al 23 aprile. Il pacchetto comprende prima colazione “La Boutique del Gusto”, aperitivo di benvenuto servito al tavolo del ristorante la prima sera, cena con nuovo menù "Grande Carte” con buffet rinnovato di verdure, piccoli antipasti e dolci; 6 antipasti (carne e pesce), 6 primi, 5 secondi di carne e 5 secondi di pesce. Oppure nuovi menù degustazione del territorio e ayurveda (bevande escluse), speciale Pranzo di Pasqua e accesso libero alla Caesius SPA. Biglietti d'ingresso (validi per ciascun ospite pagante intero) per il Parco Natura Viva, in alternativa ai biglietti è disponibile un buono per eventuali extra del valore di 20 euro che verrà scalato al momento del check out. Prezzi per due persone a partire da 915 euro.

Ulteriori informazioni: www.hotelcaesiusterme.com

Categoria:

Ritratto di Tiziano Argazzi

Biografia

Tiziano Argazzi, giornalista pubblicista. I capelli bianchi, al pari dell’età, aumentano ma la passione per il turismo non accenna a diminuire. Da anni si diletta a scrivere di viaggi, vacanze e tempo libero, inserendo anche suggerimenti enogastronomici. Più recentemente, ha iniziato ad occuparsi anche di auto e motori. Fa parte di Neos, l’associazione che dal 1998 unisce giornalisti e fotografi che viaggiano per il mondo e lo documentano con parole e immagini e di Uiga l’Unione italiana giornalisti dell’automotive.