A differenza di altri giornali, non abbiamo creato un paywall (muro a pagamento): vogliamo mantenere il nostro giornale il più aperto possibile. Il giornalismo di VoxPublica impiega molto tempo, denaro e duro lavoro per produrre la qualità che state cercando. Se vogliamo restare indipendenti non possiamo essere finanziati dalla pubblicità, abbiamo quindi bisogno che i Lettori ci finanzino. Se vi piace quello che scriviamo contribuite a difenderlo, con voi il nostro futuro e il giornalismo libero saranno più sicuri. 
SOSTIENICI CON 3 EURO AL MESE

Gilet gialli, tredicesimo atto

I gilet gialli si preparano a manifestare per il 13mo fine settimana consecutivo a Parigi e in tutta la Francia: la settimana scorsa - stando ai dati del ministero dell'Interno di Parigi - 58.600 dimostranti erano scesi in piazza in tutto il paese.

Nella capitale, i punti di incontro potrebbero essere diversi, dagli Champs-Elysèes, dove sono previsti due diversi appuntamenti, alle 7 e alle 9 (a quest'ultimo potrebbero partecipare 13mila persone) all'Arc de Triomphe alle 10.30 per "destituire Macron e la Va Repubblica", come si legge su una pagina Facebook. Una proposta che suscita l'interesse sui social di circa 9mila persone. Un altro corteo potrebbe partire da Place de l'Etoile, tra le 9 e le 11, e ancora un evento propone il blocco dell'Assemblea Nazionale a partire dalle 8. Dalle 17 i manifestanti sono infine invitati ad un 'atto 3' della notte gialla a Place de la République.