A differenza di altri giornali, non abbiamo creato un paywall (muro a pagamento): vogliamo mantenere il nostro giornale il più aperto possibile. Il giornalismo di VoxPublica impiega molto tempo, denaro e duro lavoro per produrre la qualità che state cercando. Se vogliamo restare indipendenti non possiamo essere finanziati dalla pubblicità, abbiamo quindi bisogno che i Lettori ci finanzino. Se vi piace quello che scriviamo contribuite a difenderlo, con voi il nostro futuro e il giornalismo libero saranno più sicuri. 
SOSTIENICI CON 3 EURO AL MESE

Arrestata figlia fondatore Huawei

Arrestata a Vancouver in Canada, su richiesta degli Usa, la direttrice finanziaria di Huawei, nonché figlia del fondatore del colosso di telefonia, Meng Wanzhou, con l'accusa di aver violato l'embargo nei confronti dell'Iran. Lo rendono noto i media americani.

L'arresto della donna contribuirà ad infiammare di nuovo le tensioni sull'asse Washington-Pechino, dopo la recente tregua sui dazi. La direttrice finanziaria, nota nel mondo occidentale come 'Sabrina', rischia adesso l'estradizione negli Stati Uniti.