A differenza di altri giornali, non abbiamo creato un paywall (muro a pagamento): vogliamo mantenere il nostro giornale il più aperto possibile. Il giornalismo di VoxPublica impiega molto tempo, denaro e duro lavoro per produrre la qualità che state cercando. Se vogliamo restare indipendenti non possiamo essere finanziati dalla pubblicità, abbiamo quindi bisogno che i Lettori ci finanzino. Se vi piace quello che scriviamo contribuite a difenderlo, con voi il nostro futuro e il giornalismo libero saranno più sicuri. 
SOSTIENICI CON 3 EURO AL MESE
Il modello, è il primo veicolo elettrico a celle a combustibile a ricevere il punteggio massimo di cinque stelle da parte dell’autorevole ente indipendente

Nuova Hyundai NEXO conquista le Cinque Stelle Euro NCAP

Negli ultimi anni hanno ricevuto il massimo punteggio Euro NCAP anche Hyundai i30, Kona, Tucson, Santa Fe e IONIQ a sottolineare il livello tecnico del Marchio in termini di sicurezza ed affidabilità
NEXO rappresenta la seconda generazione di SUV a idrogeno Hyundai e ha dimostrato i suoi elevati standard di sicurezza in tutte le categorie presenti, in particolare in quelle di Protezione Adulti e Protezione Bambini. I risultati di assoluto livello, ottenuti grazie ai numerosi sistemi di sicurezza e a un'elevata rigidità del telaio, dimostrano come NEXO assicuri una protezione completa ai passeggeri e gli altri utenti della strada. Hyundai NEXO è il primo veicolo elettrico a celle a combustibile a ricevere il punteggio massimo di cinque stelle da parte di Euro NCAP.
“ La valutazione a cinque stelle di NEXO da parte di Euro NCAP – ha detto Andreas-Christoph HofmannVice President Marketing and Product presso Hyundai Motor Europe - è un'ulteriore prova della nostra posizione di leader nel campo della mobilità futura. Non siamo solo pionieri nel portare la mobilità futura sulle strade, ma le nostre auto sono anche tra le più sicure. Il punteggio Euro NCAP conferma il nostro impegno a fornire ai nostri clienti e agli altri utenti della strada il massimo livello di sicurezza e innovative soluzioni di mobilità".

Hyundai SmartSense: ultime tecnologie in materia di sicurezza attiva
Per soddisfare i più elevati standard di sicurezza, nuova Hyundai NEXO presenta le più recenti tecnologie di sicurezza attiva e i sistemi di guida assistita della famiglia Hyundai SmartSense, che aiutano a ridurre significativamente il rischio di collisioni aumentando il comfort a bordo.
La Frenata Autonoma di Emergenza con Riconoscimento di Pedoni è stata rigorosamente testata durante le prove svolte nell'Euro NCAP. Sfruttando il radar frontale e i sensori video, il sistema si attiva in tre fasi. Inizialmente avvisa il guidatore con un allarme visivo e sonoro, successivamente effettua una valutazione della frenata a seconda della potenziale collisione e quindi applica la massima forza possibile alla frenata stessa.
Anche il Sistema di Mantenimento Attivo della Corsia (LKA) ha ottenuto un punteggio elevato nei test Euro NCAP, potenziato dal Lane Following Assist (LFA), tecnologia totalmente nuova per Hyundai e che debutta proprio su NEXO: il sistema regola automaticamente lo sterzo per mantenere la vettura al centro della sua corsia di marcia a velocità comprese fra 0 e 150 km/h su strade urbane ed extra-urbane.
Negli ultimi anni numerose auto Hyundai hanno ricevuto il massimo punteggio Euro NCAP: Hyundai i30, Kona, Tucson, Santa Fe e IONIQ hanno tutte conquistato cinque stelle nel programma di valutazione. Gli ottimi risultati Euro NCAP ottenuti costantemente nel tempo sottolineano il livello tecnico di Hyundai in materia di sicurezza e affidabilità. Nuova Hyundai NEXO è disponibile su diversi mercati europei, Italia inclusa, a partire dall’estate 2018.

Categoria:

Ritratto di Tiziano Argazzi

Biografia

Tiziano Argazzi, giornalista pubblicista. I capelli bianchi, al pari dell’età, aumentano ma la passione per il turismo non accenna a diminuire. Da anni si diletta a scrivere di viaggi, vacanze e tempo libero, inserendo anche suggerimenti enogastronomici. Più recentemente, ha iniziato ad occuparsi anche di auto e motori. Fa parte di Neos, l’associazione che dal 1998 unisce giornalisti e fotografi che viaggiano per il mondo e lo documentano con parole e immagini e di Uiga l’Unione italiana giornalisti dell’automotive.