A differenza di altri giornali, non abbiamo creato un paywall (muro a pagamento): vogliamo mantenere il nostro giornale il più aperto possibile. Il giornalismo di VoxPublica impiega molto tempo, denaro e duro lavoro per produrre la qualità che state cercando. Se vogliamo restare indipendenti non possiamo essere finanziati dalla pubblicità, abbiamo quindi bisogno che i Lettori ci finanzino. Se vi piace quello che scriviamo contribuite a difenderlo, con voi il nostro futuro e il giornalismo libero saranno più sicuri. 
SOSTIENICI CON 3 EURO AL MESE

Trump: "Muro umano contro l'invasione"

Un dispiegamento di militari al confine necessario a fermare "l'invasione" che sta arrivando con la carovana di migranti in marcia dal Centroamerica.

Così il presidente degli Stati Uniti Donald Trump in un'intervista ad AbcNews, dove ha affermato: "Dobbiamo avere un muro di persone" per bloccare la carovana. Trump ha poi rivendicato il suo amore per "la verità".

"Ci sono carovane in arrivo che sembrano anche più grandi di quanto riportato - ha detto, difendendo la sua decisione di mandare tra i 10mila ed i 15mila soldati - Io sono abbastanza bravo a stimare le folle, e vi dico che sono molti di più di quanto la gente pensi". Secondo il presidente, la carovana di migranti in marcia verso gli Stati Uniti è composta "per lo più da giovani uomini", mentre le donne e i bambini che si vedono sarebbero stati mostrati solo a uso delle telecamere. "Ci sono moltissime persone, moltissimi giovani uomini che mettono le donne davanti - ha insistito - e non va bene, mettono i bambini davanti". Infine, Trump ha sostenuto di "cercare, di volere sempre dire la verità: quando posso, dico la verità, qualcosa volta succede qualcosa di diverso, ma a me piace sempre essere sincero".

Categoria: