A differenza di altri giornali, non abbiamo creato un paywall (muro a pagamento): vogliamo mantenere il nostro giornale il più aperto possibile. Il giornalismo di VoxPublica impiega molto tempo, denaro e duro lavoro per produrre la qualità che state cercando. Se vogliamo restare indipendenti non possiamo essere finanziati dalla pubblicità, abbiamo quindi bisogno che i Lettori ci finanzino. Se vi piace quello che scriviamo contribuite a difenderlo, con voi il nostro futuro e il giornalismo libero saranno più sicuri. 
SOSTIENICI CON 3 EURO AL MESE

Ribaltone Milan: segna, va sotto, poi vince

Emozioni e tanti gol a San Siro. Un guizzo di Suso regala al Milan la vittoria per 3-2 sulla Sampdoria: tre punti importantissimi per Gattuso, al termine di una gara intensa.

Pronti, via: rossoneri in vantaggio con Cutrone. Ma la gioia dura poco e all'attaccante rossonero rispondono da parte blucerchiata Saponara (21esimo) e Quagliarella (31esimo) che ribaltano il risultato. Ci pensa poi Higuain al 36esimo a fissare il punteggio sul 2-2 prima dell'intervallo.

Poi, al 17esimo della ripresa, il sinistro magico di Suso fa il ribaltone del 3-2 ed esplode la gioia rossonera: il centrocampista si accentra e scarica sul secondo palo una conclusione imparabile. E il Milan porta a casa una vittoria rocambolesca.

Categoria: