A differenza di altri giornali, non abbiamo creato un paywall (muro a pagamento): vogliamo mantenere il nostro giornale il più aperto possibile. Il giornalismo di VoxPublica impiega molto tempo, denaro e duro lavoro per produrre la qualità che state cercando. Se vogliamo restare indipendenti non possiamo essere finanziati dalla pubblicità, abbiamo quindi bisogno che i Lettori ci finanzino. Se vi piace quello che scriviamo contribuite a difenderlo, con voi il nostro futuro e il giornalismo libero saranno più sicuri. 
SOSTIENICI CON 3 EURO AL MESE

Mondiali volley 2018: è un'Italia da sogno, Belgio annientato 3-0

Prosegue senza intoppi la corsa dell'Italia nei Mondiali di volley. Dopo il 3-0 del Foro Italico al Giappone, la squadra di Blegini ha replicato al Nelson Mandela Forum di Firenze battendo con lo stesso punteggio (25-20, 25-17, 25-16) il Belgio di coach Anastasi, formazione che lo scorso anno ci aveva eliminato ai quarti di finale degli Europei. Vendetta consumata grazie a uno Zaytsev scatenato, capace di chiudere il match con 20 punti e ben 5 ace, la specialità della casa. Bene anche Juantorena e Lanza, oltre che al solito Giannelli, un autentico cervello pensante per tutto l'incontro in regia. Azzurri che restano al comando della Pool A con due vittorie e a punteggio pieno: sabato altro amarcord contro l'Argentina di Julio Velasco, indimenticato allenatore del Dream Team che ha dominato il mondo negli Anni '90.

Categoria: