A differenza di altri giornali, non abbiamo creato un paywall (muro a pagamento): vogliamo mantenere il nostro giornale il più aperto possibile. Il giornalismo di VoxPublica impiega molto tempo, denaro e duro lavoro per produrre la qualità che state cercando. Se vogliamo restare indipendenti non possiamo essere finanziati dalla pubblicità, abbiamo quindi bisogno che i Lettori ci finanzino. Se vi piace quello che scriviamo contribuite a difenderlo, con voi il nostro futuro e il giornalismo libero saranno più sicuri. 
SOSTIENICI CON 3 EURO AL MESE

Al Lido arriva Natalie Portman, popstar per Corbet

Al Lido arriva Natalie Portman, popstar per Corbet
Sarà Natalie Portman a catalizzare oggi l'attenzione del Lido. Atteso in concorso alla Mostra del Cinema c'è infatti 'Vox Lux', il film in concorso di Brady Corbet che vede l'attrice premio Oscar negli inediti panni di una superstar del pop che deve fronteggiare l'impatto che una grande tragedia ha avuto sugli Usa. Con lei nel cast anche Jude Law.

Il concorso si tinge di giallo per gli altri due film in competizione oggi: 'Acusada' del regista argentino Gonzalo Tobal racconta la storia di una studentessa agiata che viene accusata di aver assassinato la sua migliore amica e indaga anche su dilagare della cronaca nera nei media e sugli effetti che questo produce in chi è coinvolto; è invece ispirato a fatti realmente accaduti, 'Werk ohne Autor' ('Never look away') del regista tedesco Florian Henckel von Donnersmarck, che attraversa tre epoche della storia tedesca narrando le vicende di una giovane coppia la cui relazione viene osteggiata per motivi indicibili, che affondano le radici in un crimine commesso molti anni prima.

Atteso fuori concorso, infine, il nuovo documentario del maestro statunitense Frederick Wiseman, 'Monrovia, Indiana', che indaga l'America rurale, mostrando una piccola comunità dell'Indiana. Un doc che aiuta a comprendere l'affermazione politica di Donald Trump.

Categoria: