A differenza di altri giornali, non abbiamo creato un paywall (muro a pagamento): vogliamo mantenere il nostro giornale il più aperto possibile. Il giornalismo di VoxPublica impiega molto tempo, denaro e duro lavoro per produrre la qualità che state cercando. Se vogliamo restare indipendenti non possiamo essere finanziati dalla pubblicità, abbiamo quindi bisogno che i Lettori ci finanzino. Se vi piace quello che scriviamo contribuite a difenderlo, con voi il nostro futuro e il giornalismo libero saranno più sicuri. 
SOSTIENICI CON 3 EURO AL MESE
FIERA MILANO

Al via l'edizione 2018 di Xylexpo

La biennale internazionale delle tecnologie e delle forniture per l'industria del legno e del mobile - che si terra' a FieraMilano-Rho da martedi' 8 a sabato 12 maggio 2018 - pare avere trovato la propria dimensione e per tanti motivi: ci sono tutti i protagonisti di una offerta tecnologica che sta vivendo una stagione di grande trasformazione.

La biennale internazionale delle tecnologie e delle forniture per l'industria del legno e del mobile - che si terra' a FieraMilano-Rho da martedi' 8 a sabato 12 maggio 2018 - pare avere trovato la propria dimensione e per tanti motivi: ci sono tutti i protagonisti di una offerta tecnologica che sta vivendo una stagione di grande trasformazione. Il riferimento e' ai temi della "Industria X.0" piuttosto che ai tanti concetti e alle mille dinamiche connessi alla nuova realta' "IoT", visioni e nuove procedure di produzione che a Xylexpo saranno di casa piu' che altrove. La biennale milanese, infatti, da qualche anno ha preso una direzione precisa, ovvero rappresentare in modo completo e approfondito tutto cio' che rientra nelle "alte tecnologie" per la seconda lavorazione. E' una trasformazione oramai evidente: Xylexpo e' sempre piu' la fiera di riferimento per i comparti nei quali la "rotazione delle tecnologie" e' molto veloce, dove le esigenze degli utilizzatori inseguono il mercato e impongono cambiamenti rapidi nei sistemi di produzione.
 
Una scommessa che spettera' agli oltre 18mila visitatori unici attesi, per oltre 44mila ingressi complessivi, sancire se sara' vinta o meno. Di certo sara' una fiera con una forte attrazione, come dimostrato anche dai primi dati che emergono dalla preregistrazione dei visitatori, che indicano un trend in crescita rispetto ai risultati del 2016, quando gli operatori professionali in visita furono 17.415, il 14,2 per cento in piu' rispetto alla edizione di due anni prima, di cui oltre cinquemila da oltreconfine.

#fiera #milano #rho #industria #legno #tecnologia #xylexpo #economia #attualità

Categoria: